CONTRATTO DI FORNITURA CONTINUATIVA DI CONSULENZA

Per visualizzare il contratto e le condizioni economiche:

allegato: ACCORDO CONTRATTO PER FORNITURA DI SERVIZI

Il presente accordo/contratto riguarda la fornitura da parte della Commissionaria INNOTEC SRL alla Committente di servizi continuativi di:

  1. Consulenza nel campo delle agevolazioni, incentivi pubblici e finanziamenti agevolati limitatamente a incentivi alle imprese riconosciuti da Organismi Statali, incentivi alle imprese riconosciuti da Regione Lombardia, incentivi alle imprese riconosciuti dal sistema camerale lombardo; eccezionalmente incentivi di competenza della Commissione Europea
  2. Informativa tempestiva, con comunicazioni circolari di natura generale e comunicazioni specifiche di interesse della committente a fronte della sussistenza di opportunità perseguibili;
  3. Aggiornamento almeno una volta all’anno delle registrazioni alle piattaforme telematiche istituite da Organismi statali o regionali attraverso le quali è attivo l’accreditamento dell’impresa committente e la possibilità di compilazione ed inoltro di procedure con l’Ente; nel caso di aggiornamenti relativi le credenziali di accesso, la Committente ne sarà informata; la Committente renderà disponibile la documentazione necessaria per ogni aggiornamento, quali bilanci, dati aziendali modificati, fotocopie di documenti degli aventi obbligo, ecc.
  4. Aggiornamento, nei limiti delle informazioni accessibili, del calcolo del “de minimis”;
  5. Informativa privilegiata e tempestiva sull’andamento dell’istruttoria di ogni pratica avviata con contratti di incarico a parte;
  6. Assolvimento di obblighi di monitoraggio richiesti dagli enti in relazione alle situazioni incentivanti, quali questionari di monitoraggio o indagini statistiche
  7. Accesso agli uffici Innotec o accesso telefonico per la richiesta di informazioni o valutazioni inerenti la sussistenza di opportunità incentivanti.
  8. In presenza del presente contratto la Committente avrà diritto alle prestazioni senza addebiti o alla riduzione di importi previsti dalla tabella dei costi applicati per lo svolgimento di pratiche resa costantemente disponibile in forma accessibile pubblica da parte della Commissionaria. La Commissionaria avrà cura di monitorare, attraverso sporadici contatti con il Legale Rappresentante o l’Incaricato interno l’andamento dell’attività aziendale con riferimento a iniziative di innovazione, investimenti, sviluppo, programmi di ricerca, al fine di poter ottemperare correttamente alla fornitura di indicazioni sulla disponibilità di iniziative incentivanti da parte degli Organismi Pubblici di riferimento.

 

Scarica in formato PDF Condividi su Facebook Condividi su Linkedin